logo-scuola-svizzera-retina

Quest’anno ricorre il 125° anniversario di fondazione della Scuola Svizzera di Bergamo. Tradizione ed esperienza, innovazione didattica e sguardo rivolto al futuro sono i presupposti che anno dopo anno confermano la nostra scuola come una realtà che pur mantenendo salde le radici nel passato è in continua evoluzione, sempre orientata verso ciò che sarà, verso il mondo nel quale vivremo.

I preparativi e le iniziative procedono a pieno regime. Oltre alla festa del 16 giugno e alla pubblicazione di un libro commemorativo sono in programma due eventi in collaborazione con l’Università degli Studi di Bergamo.

Il primo evento dal titolo “Il cigno canta ancora…”: la pedagogia di Johann Heinrich Pestalozzi alla prova delle sfide educative e didattiche odierne avrà luogo il 14 aprile presso la Sede del Dipartimento di Scienze Umane e Sociali in via Pignolo 123 e sarà tenuto dalla dott.ssa Evelina Scaglia con la partecipazione di Michela Viganò, ex studente della nostra scuola, che affronterà il caso-studio della Scuola Svizzera di Bergamo.

Il secondo evento dal titolo “L’acquisizione linguistica. La prospettiva della seconda lingua” avrà luogo il 5 maggio presso la Sede del Dipartimento di Lingue, letterature e culture straniere in piazza Rosate 2 e sarà tenuto dal prof. Giuliano Bernini.

Altre Attività

3
Si procede con tante, svariate attività e appuntamenti
2
Entusiasmante ripresa delle attività
DSC_0146
Settembre e si ricomincia!