Metodo

La Scuola Svizzera Bergamo si definisce di ispirazione pestalozziana, identificandosi nel celebre motto “testa, mano, cuore”.

Nel mantenere una linea pedagogica omogenea per tutta la scuola e seguendo le orme del noto illuminista e pedagogo svizzero Heinrich Pestalozzi (Zurigo, 1746 – Brugg, 1827), le scuole che si identificano in questo approccio al bambino e all’individuo in generale credono …

  • nello sviluppo delle abilità e attività manuali attraverso le quali fare esperienza di sé e del mondo, al fine di migliorare l’acquisizione dei contenuti didattici adeguati all’età.
  • nell’importanza delle relazioni umane per una serena convivenza e un armonioso sviluppo di tutti i soggetti coinvolti nella comunità scolastica, quindi gli alunni in relazione sia ai propri coetanei sia agli insegnanti.
  • nel valore aggiunto della stimolante condivisione dell’ambiente scolastico fra bambini di età diverse.
  • nella forza del pensiero e del ragionamento, con i quali consentire ad ogni alunno di formulare concetti in modo autonomo, ragionare criticamente e giungere alla risoluzione di problemi sia di ordine matematico / scientifico sia quotidiano in maniera razionale e pratica.
Pestalozzi2-IT

 

pestalozzi_in_stans_1006076