Progetto educativo

Soggetto originario dell’educare è la famiglia, alla quale la scuola si affianca nel cammino di crescita dei bambini e dei giovani, collaborando nell’opera di formazione umana, culturale e sociale, attraverso il compito specifico che le è proprio. L’istruzione è quindi strumento e momento attraverso il quale la scuola, nell’attività con gli alunni, riprende e approfondisce i valori da loro ricevuti, ne favorisce una verifica critica e accompagna in un confronto costante con la realtà.

 

La Scuola Svizzera è una scuola aperta ed orientata al futuro, che, anche tramite il bilinguismo italiano-tedesco e l’insegnamento a partire dalla scuola dell’infanzia della lingua inglese, offre una solida istruzione, favorendo la capacità di apprendimento e la socializzazione, ponendo l’accento sull’educazione a pensare ed agire in modo autonomo, sull’incoraggiamento all’autostima e alla creatività e sulla stimolazione del senso di responsabilità, con l’obiettivo di formare l’alunno nella sua completezza di persona e di futuro cittadino del mondo.

famiglia

In linea con il metodo Pestalozzi, la finalità è una formazione completa di “testa, mano e cuore” della persona nella sua interezza di mente, sentimenti e abilità, che vede l’alunno al centro del processo educativo, dove l’insegnante non ha la funzione di riempire la mente dell’alunno con nozioni astratte, né quella di imporgli dall’esterno le norme e i valori socialmente ammessi, ma il compito di aiutarlo ad esprimere le sue facoltà innate, in modo da accompagnarlo armoniosamente nel suo sviluppo intellettuale e morale.

mani-baby-e-grande-sfumata-copia

I contenuti dell’insegnamento partiranno dunque dall’osservazione diretta delle cose vicine all’ambiente del bambino, stimolando le sue curiosità innate, per poi indurre l’allievo a interessarsi agli aspetti lontani dal proprio campo di esperienza. Fondamentale è che ogni cognizione nuova si colleghi a cognizioni precedenti, nel pieno rispetto delle facoltà peculiari manifestate da ciascun singolo studente.

wald-26-9-9
dsc01415

Già nella scuola d’infanzia come anche alle primarie e secondarie di 1°grado, lavoriamo in modo da raggiungere tali obiettivi con lezioni orientate all’applicazione, naturalmente non senza tener conto delle esigenze ed esperienze degli alunni. Siamo convinti che i ragazzi, andando a scuola volentieri, nel corso della loro vita saranno motivati e disposti a “non finire mai di apprendere”. La scuola si propone quindi come spazio di esperienza significativa per la persona, come possibilità di incontrare tutto scoprendo e facendo proprio il senso delle cose, dentro il cammino guidato e accompagnato da maestri attenti e appassionati.

 

Questa è la nostra scuola