Una bella novità: grazie alla collaborazione con l’Institut Français e il CIEP (Ministero dell’istruzione francese), quest’anno la Scuola Svizzera è diventata école partenaire, ovvero sede di esame per conseguire le certificazioni DELF scolaire (A1, A2, B1). 

Un progetto fortemente voluto dal direttore Jonathan Rosa, insieme alla docente di francese Catherine Debuy, per valorizzare ancora di più l’importanza dello studio della lingua francese alla Scuola Svizzera di Bergamo. 

IMG_0309 copia

Il francese, che è seconda lingua ufficiale della Confederazione Svizzera e quinta lingua più parlata al mondo, è anche la quarta lingua che gli studenti apprendono nel loro percorso scolastico alla SSBG. Tedesco, italiano e inglese dalla scuola primaria, e poi il francese, a partire dalla prima classe della scuola secondaria di 1° grado. 

Studiare il francese è importante per gli studenti della SSBG, sì in termini di formazione, ma anche in previsione della loro futura carriera lavorativa. La Francia è infatti un importante partner commerciale sia dell’Italia che della Svizzera.

<<Gli studenti sono motivati ad apprendere ogni nuova lingua, come il francese – racconta la docente Debuy – e lo fanno attraverso un metodo didattico che sposa sempre meno la filosofia delle lezioni frontali, in favore di attività diverse, anche divertenti, ovviamente sempre a scopo didattico.>>

E se il timore, con l’apprendimento di 4 lingue diverse, è quello che gli studenti possano fare confusione, Catherine Debuy è pronta a smentire. <<Con l’apprendimento di più lingue straniere, i giovani studenti si abituano a notare similitudini e differenze tra esse. In loro si crea un meccanismo quasi automatico che li aiuta nell’apprendimento.>>

Due lezioni settimanali di francese, più un appuntamento di potenziamento pomeridiano di un’ora – per chi è iscritto al doposcuola. Il potenziamento permette agli studenti del primo anno di approfondire e ripassare quanto appreso nelle lezioni mattutine, e agli studenti del secondo e del terzo anno di allenare al meglio le quattro competenze richieste per il conseguimento delle certificazioni (ascoltare/comprendere, parlare, leggere e scrivere). 

I corsi di preparazione al DELF sono aperti anche a studenti di altre scuole, che possono approfondire la lingua francese e fare pratica nelle diverse competenze richieste dall’Institut Français per il superamento dell’esame. Alla fine del percorso, gli studenti insieme al docente valutano la possibilità di iscriversi all’esame per ottenere la certificazione. 


Per tutte le informazioni, contattare la segreteria all’indirizzo mail segreteria@scuolasvizzerabergamo.it

Altre Attività

“A scuola con i nonni”, la Festa dei Nonni alla SSBG
Torna il tradizionale Lanternenumzug, e ne parla anche Eppen
“Io leggo perché” – dal 5 al 13 novembre 2022