<<Ciò di cui i bambini hanno più bisogno sono gli elementi essenziali che i nonni offrono in abbondanza. Essi danno amore incondizionato, gentilezza, pazienza, umorismo, comfort, lezioni di vita. E, cosa più importante, i biscotti.>> (cit.)

 

Si è svolta il 2 ottobre la Festa dei nonni della Scuola Svizzera di Bergamo. Una giornata organizzata dalle nostre Goldmaries – la Parents & Family Association della Scuola Svizzera – che ha scelto di unire a confronto due generazioni: quelle degli allievi della SSBG e quella dei propri nonni, a dimostrazione di come questi ultimi siano fondamentali nella vita dei più piccoli, non solo in termini affettivi ma anche in termini di conoscenza ed esperienza

Diverse le attività proposte per questa meravigliosa festa, alcune manuali e altre che avevano come protagonisti i nonni in persona. Un angolo espositivo era dedicato agli oggetti di una volta, le cui funzionalità venivano spiegate dai nonni ai nipoti. “Ai miei tempi ricordo che…” era l’area dedicata ai racconti, con aneddoti legati al gioco, allo sport e alla scuola di altri tempi. 

311838838_546789747448040_7136853655252775806_n 311790678_546789844114697_7160330085393918812_n 312451419_546789817448033_1716348777786795633_n

Tra le attività manuali il cucito, con i più piccoli che hanno imparato a cucire i bottoni, e il laboratorio di pasta fresca. Un bellissimo momento ha poi visto i nonni sfidare i nipoti nella “corsa dei tappi”. “Vado dalla pettinatrice” (così le signore di una volta chiamavano il parrucchiere) era il corner dedicato alle acconciature. E poi un’altra bella attività educativa, con sagome di legno preparate dalle Goldmaries e corde per imparare ad allacciarsi le scarpe. 

311277099_546789834114698_8136615879742419201_n

Divertente anche l’angolo video, dove venivano trasmessi i caroselli e i cartoni animati di una volta. Bello vedere la curiosità nei bambini e il sorriso sul volto dei nonni, in un momento di genuina condivisione. 

In chiusura della festa, l’ottima merenda preparata dalle Goldmaries.

Altre Attività

Torna il tradizionale Lanternenumzug, e ne parla anche Eppen
“Io leggo perché” – dal 5 al 13 novembre 2022
La nostra PFA (Parents & Family Association): vi presentiamo le Goldmaries